LEADER GLOBALI CONCENTRARSI SU "STIMOLANTE CRESCITA" ALL'ASTANA ECONOMIC FORUM

23 Aprile 2019

Si prevede che oltre 3.000 economisti nazionali e internazionali, leader politici e rappresentanti della società civile si riuniranno dal 16 al 17 maggio nella capitale kazaka per l'annuale Astana Economic Forum (AEF). Circa la metà dei partecipanti saranno delegati stranieri provenienti da oltre 100 paesi.

Il forum affronterà i cambiamenti nelle economie globali, nel settore sociale, nelle tecnologie digitali, in molteplici industrie e nella quarta Rivoluzione industriale.

L'AEF è stato convocato per la prima volta nel 2008 nel mezzo di una crisi finanziaria globale e si è trasformato in una piattaforma internazionale che contribuisce a plasmare l'agenda economica globale.

Il forum prende il via ogni anno con un focus su un argomento specifico. L'anno scorso si trattava di tendenze e sfide globali e quest'anno esplorerà "una crescita stimolante" guidata da persone, città ed economie.

"I partecipanti al forum discuteranno nuovi modi per una crescita sostenibile, lo sviluppo del capitale umano e come rafforzare il potenziale delle città come centri internazionali di conoscenza e innovazione", hanno affermato gli organizzatori del forum.

Il programma prevede circa 50 sessioni di panel, tavole rotonde, conferenze e incontri di lavoro.

Tra gli eventi chiave sono l'annuale Kazakhstan Global Investment Roundtable (KGIR), una conferenza internazionale che segna il 100° anniversario dell'Organizzazione internazionale del lavoro, una riunione ad interim sulla preparazione alla dodicesima conferenza ministeriale dell'Organizzazione mondiale del commercio nel 2020 e il primo forum in Kazakistan sugli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Amministratore delegato del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde, vincitore del premio Nobel per il 2018 in economia e capo economista della Banca mondiale Paul Romer, ex vice presidente della Federal Reserve Stanley Fischer, segretario esecutivo della Commissione economica e sociale delle Nazioni Unite per l'Asia e il Pacifico Armida Alisjahbana e Il presidente del Boston Consulting Group Hans-Paul Bürkner è tra i relatori che hanno confermato la loro partecipazione al forum.

Lagarde prenderà parte alla sessione plenaria sulla nuova economia e il potenziale di investimento del Kazakistan che sarà presieduto dal primo ministro kazako Askar Mamin.

"La partecipazione di illustri politici ed esperti in AEF 2019 dimostra non solo il crescente interesse per il forum stesso, ma è anche un segno della volontà di condurre un dialogo aperto e di avviare una cooperazione reciproca", hanno affermato gli organizzatori del forum.

Fonte: https://astanatimes.com/2019/04/global-leaders-to-focus-on-inspiring-growth-at-astana-economic-forum/

Soci Fondatori


Soci Onlus


Copyright © 2016. All Rights Reserved. Designed and Developed by ewebsolution.it