Il Kazakistan dimezzera’ l’importazione dei beni di consumo

6 Febbraio 2019

Il Kazakistan produrrà 250 beni importati. Lo ha annunciato il ministro dell'Industria e dello sviluppo delle infrastrutture del Kazakistan Zhenis Kasymbek, corrispondente della IAA "Kazinform". "Dei 600 miliardi di tenghe assegnati per conto del Capo dello Stato, 400 miliardi di tenge saranno indirizzati all'industria manifatturiera. Ciò consentirà di avviare la produzione di circa 250 prodotti industriali che vengono utilizzati quotidianamente dal Kazakistan e l'importazione del quale è dell'82% ", ha dichiarato il ministro in una conferenza stampa nel governo della Repubblica del Kazakistan. Secondo lui, nuovi finanziamenti consentiranno di ridurre la quota delle importazioni di questi prodotti fino al 50% nei prossimi anni. Il ministero osserva che la produzione di tessuti, la confezione di vestiti e scarpe, i fertilizzanti, i colori e le vernici, la produzione di finestre e porte, i mobili e così via saranno stimolati.

Fonte: https://www.inform.kz/ru/kazahstan-napolovinu-snizit-import-tovarov-narodnogo-potrebleniya_a3495468


Soci Fondatori


Soci Onlus


Copyright © 2016. All Rights Reserved. Designed and Developed by ewebsolution.it