Rivenditori kazaki vedono dinamiche positive nello shopping online, prevedono di rafforzare il servizio clienti

14 Febbraio 2019

Il governo prevede che l'e-commerce rappresenterà il 2-3% del mercato al dettaglio entro il 2021. La cifra è attualmente pari a circa l'1,9% del totale del mercato commerciale, secondo l'Associazione Internet del Commercio e Mobile del Kazakistan.

Il Ministero dell'Economia Nazionale ha dichiarato che il mercato dell'e-commerce da 101 miliardi di tenge (270 milioni di dollari) ha rappresentato il 2,9% del fatturato totale al dettaglio per la prima metà del 2018, con un aumento doppio rispetto al 2017.

L'anno scorso sono state registrate 250 nuove entità di e-commerce e operano circa 1.700 negozi online. Il numero di clienti è aumentato a 1,5 milioni.

Il codice fiscale prevede vantaggi fiscali per gli imprenditori che hanno iniziato a operare attraverso un negozio online o una piattaforma online nel 2018. Le persone giuridiche sono esenti dall'imposta sul reddito delle società e dai singoli imprenditori dall'imposta sul reddito fino al 2023. L'imprenditore deve concludere il contratto con l'acquirente online , utilizzare il pagamento senza contanti e avere il proprio servizio di consegna o un accordo con una società impegnata nel trasporto, spedizione e consegna di merci.

I principali rivenditori online, pur consapevoli delle sfide che affrontano la loro crescita, vedono le dinamiche positive e il promettente futuro del commercio online.

Lanciato nel 2007, Flip.kz, uno di questi dettaglianti, offre oltre 400.000 articoli da 200 fornitori, tra cui libri, giocattoli, cosmetici, elettrodomestici ed elettronica. La società, che ha aperto il suo primo negozio di mattoni e malta ad Almaty nel 2016, ora ha un proprio sistema logistico e un servizio di corriere che opera in 16 città.

"La dinamica positiva è osservata interamente nel settore. Le persone ora usano lo shopping online più spesso. Lo scorso anno, le cifre sono aumentate di oltre il 50% rispetto al 2017. Questa è una tendenza positiva, ma sappiamo che è possibile crescere a ritmi ancora più rapidi ", ha detto il direttore di Flip.kz Alexander Sokolov in un'intervista per questa storia.

L'azienda si distingue per il servizio eccellente e veloce, secondo le recensioni dei social media. Di conseguenza, migliorare il servizio è sempre una priorità.

"Al momento, stiamo facendo di tutto per rendere più facile per i nostri clienti effettuare acquisti. È il compito più importante della nostra squadra. Quando il cliente affronta alcuni problemi, diventa una sfida per l'intero team. Risolviamo questo problema a partire dal centro di contatto e altri reparti. Personalmente leggo commenti sui prodotti e le risposte alle pubblicazioni sui social media, quindi controllo la maggior parte delle situazioni che si presentano ", ha osservato.

La società impiega più di 300 persone, con lo staff in crescita in proporzione al numero di clienti e ordini.

"C'è ancora poca fiducia nel commercio online nel nostro paese. Questa è una delle principali sfide. Siamo lieti che questo indicatore diminuisca nel tempo. Lavoriamo per aumentare la gamma di articoli e migliorare la qualità del servizio clienti ", ha aggiunto.

Lamoda.kz, uno dei più grandi negozi online, ha lanciato il mercato Lamoda per produttori e designer indipendenti di abbigliamento nel 2016. Il negozio promuove marchi locali e accoglie nuovi partner.

"Siamo lieti di vedere un trend di crescita positivo ogni anno. Secondo il dipartimento di analisi di Lamoda.kz, il numero di ordini è aumentato in media del 10 percento. Per il numero di ordini, novembre è leader sia nel 2017 che nel 2018. Ciò è senza dubbio dovuto alla vendita più atteso dell'anno, il Black Friday ", ha dichiarato il direttore generale di Lamoda Kazakhstan, Molder Ryssaliyeva.

La società ha 282 dipendenti tra cui impiegati, rappresentanti di vendita e impiegati in punti in tutto il Kazakistan.

"Lavoriamo costantemente per migliorare il nostro servizio. Prestiamo particolare attenzione ai nuovi metodi alternativi di consegna ", ha osservato.

L'azienda conduce corsi di formazione con dipendenti e rappresentanti di vendita del call center. La logistica, tuttavia, rimane la principale sfida per qualsiasi società online kazaka.

"La nostra azienda è stata fondata sette anni fa. Da quel momento, abbiamo cambiato significativamente il servizio e le condizioni del mercato. La consegna puntuale degli ordini è importante per il cliente, ma la logistica è ancora costosa per un'azienda in Kazakistan. La lontananza delle città è uno dei principali svantaggi per l'e-commerce. La percentuale di persone che effettuano acquisti online è ancora elevata. Tutte le piattaforme Internet sono interessate ad aumentare il numero di consumatori online ", ha affermato Ryssaliyeva.

La maggior parte dei clienti preferisce pagare in contanti al momento della ricezione degli ordini, una tendenza osservata nei negozi di abbigliamento online. Molti vogliono provare vestiti prima di acquistarli.

"Intendiamo aumentare la rete di punti per l'emissione di ordini. Pianificheremo lo sviluppo del modello del marketplace - quando i venditori di terze parti possono utilizzare il sito Web come piattaforma per vendere i loro prodotti. Ora stiamo attirando nuovi partner e stiamo pianificando di attirare grandi marchi sul sito Web Lamoda.kz entro la fine del 2019 ", ha aggiunto.

Fonte: https://astanatimes.com/2019/02/kazakh-retailers-see-positive-dynamics-in-online-shopping-plan-to-strengthen-customer-service/

Soci Fondatori


Soci Onlus


Copyright © 2016. All Rights Reserved. Designed and Developed by ewebsolution.it