Kazakhstan: “Uno sguardo verso il futuro: la modernizzazione della coscienza pubblica”

  • I grandi cambiamenti in Kazakhstan sono impossibili senza trasformazione della
  • coscienza pubblica. Questo è il messaggio principale lanciato dal Presidente Nursultan
  • Nazarbayev con un articolo, pubblicato di recente sulla stampa, che ha suscitato grande
  • interesse sia tra i residenti della Repubblica, sia nella comunità degli esperti
  • internazionali. In quest’articolo, intitolato “Lo sguardo verso il futuro: la
  • modernizzazione della coscienza pubblica”, il Capo dello Stato riflette su come la società
  • del Kazakhstan dovrebbe fare un passo verso il futuro. Un futuro che sembra così
  • mutevole e difficile a causa dell’accelerazione di tutti i processi tecnologici e l’aumento
  • della competitività delle economie mondiali. “Oggi, la sfida di rinnovarsi è posta davanti
  • a tutte le nazioni del pianeta, di conseguenza, anche per il Kazakhstan”, sottolinea
  • Nazarbayev. Le tendenze mondiali stanno cambiando l’universo, una sorta di
  • cambiamento di epoche, e questo dà al Kazakhstan l’opportunità unica di raggiungere
  • un nuovo livello di sviluppo. Il periodo moderno delle relazioni internazionali è
  • caratterizzato da sviluppi contraddittori nei rapporti tra gli Stati. Il mondo globale con le
  • sue dinamiche di accelerazione richiede un particolare tipo di coscienza della nazione,
  • che si basa sulla spiritualità del popolo e sulle sue tradizioni. In queste condizioni le
  • questioni di conservazione dei valori spirituali della società diventano di fondamentale
  • importanza. “Le trasformazioni globali iniziate nel Paese, devono essere accompagnate
  • dall’ammodernamento avanzato della coscienza pubblica”, scrive il Presidente e leader
  • kazako.
  • Ma è giunto il momento di intraprendere un lavoro più ambizioso e fondamentale che
  • cambierà la coscienza sociale per far sì che il Kazakhstan diventi una nazione di persone
  • forti e responsabili. La prima condizione per l’ammodernamento di un nuovo tipo è la
  • conservazione della cultura, del proprio codice nazionale. Fermo restando che non si
  • dovrebbero guardare con arroganza l’esperienza storica e le tradizioni. Al contrario, è
  • necessario fare delle tradizioni migliori, condizione importante per il successo della
  • modernizzazione. Qui, il Presidente individua diverse direzioni di modernizzazione della
  • coscienza sociale, sia nel suo insieme, sia in ogni cittadino del Kazakhstan. Prima di
  • tutto la competitività: è importante mettere a fuoco e adattarsi a nuove realtà e a nuove
  • condizioni, prendendo il meglio di ciò che porta una nuova era. “Ogni cittadino del
  • Kazakhstan dovrebbe selezionare per sé le cose più importanti, per essere in grado di
  • offrire qualcosa di vantaggioso per i propri mercati regionali e globali. Questo non vale
  • solo per i prodotti materiali, ma anche per l’intelligenza e per la conoscenza. Nel suo
  • articolo, egli pone l’accento sul fatto che la modernizzazione è impossibile senza il
  • cambiamento delle abitudini e degli stereotipi, ed evidenzia un’area importante: il
  • pragmatismo. Le tradizioni e le cerimonie nazionali, la lingua, la musica, la letteratura -
  • in una parola, lo spirito nazionale - devono sempre rimanere con il popolo”, ha scritto il
  • Presidente. “Ma abbiamo anche bisogno di sbarazzarci di qualche abitudine e
  • dipendenza arcaica, inutili nella realtà moderna. Ad esempio, è necessario lasciarsi alle
  • spalle la divisione regionale di una sola nazione. Stiamo costruendo una società
  • meritocratica, dove ognuno deve essere valutato in base ai suoi contributi e alle sue
  • qualità professionali personali”, dice il capo dello Stato.
  • Nel prossimo decennio, metà delle professioni scompariranno e solo una persona di
  • grande successo sarà in grado di vivere in tali condizioni. Ed è per questo, che il
  • Kazakhstan è tra i Paesi più avanzati per la quota di finanziamento per l’istruzione.
  • Nursultan Nazarbayev è convinto che se nel sistema dei valori dei giovani l’istruzione
  • Like 0
  •   
  • Chi siamo Paesi Incoming Newsletter Dicono di noi Partners Contatti
  • http://www.eu/ita/archivio/Kazakhstan-Uno-sguardo-verso-il-futuro-la-modernizzazione-della-coscienza-pubblica-405-ITA.asp 2017-07-31 daily 0.5
  • diventerà il valore principale, la nazione avrà il successo. Il Presidente è fiducioso nel
  • fatto che solo uno sviluppo evolutivo dia alla nazione una possibilità di successo. L’intero
  • XX secolo è stato caratterizzato da sconvolgimenti rivoluzionari. Oggi, la natura della
  • rivoluzione è cambiata, ha acquisito sfumature etniche, religiose, culturali o
  • separatistiche. Nel suo articolo, Nursultan Nazarbayev ha presentato una sorta di piano
  • d’azione, l’ordine del giorno per i prossimi anni. Egli elenca sei progetti specifici che
  • possono essere implementati nel prossimo futuro. “Per prima cosa è necessario iniziare
  • la transizione graduale dalla lingua kazaka all’alfabeto latino. E qui c’è bisogno di avere
  • delle fasi tranquille e graduali. Ci stavamo preparando a questo con cautela durante
  • tutti gli anni d’indipendenza”, scrive il presidente. La necessità di transizione verso
  • l’alfabeto latino è stata dichiarata dal capo del Kazakhstan nel dicembre del 2012 nel
  • suo discorso annuale al popolo.
  • Ciò significa che da quel momento in tutte le aree è iniziata una transizione verso
  • l’alfabeto latino, ovvero nella gestione d’ufficio, nei periodici e nei libri di testo.
  • L’alfabeto latino è la grafica dominante nel mondo e, usandola, il Kazakhstan sarà
  • ancora più vicino al resto del mondo. In una prospettiva strategica, la transizione verso
  • l’alfabeto latino in Kazakhstan è il passo giusto, che soddisfa gli interessi nazionali. Il
  • secondo progetto, designato dal leader della nazione, si chiama “I nuovi studi
  • umanistici”, che consiste di 100 nuovi libri di testo in lingua kazaka sulle scienze sociali e
  • umanistiche. All’interno del progetto deve essere ripristinata, al fine di mantenere lo
  • studio delle scienze umanistiche, l’intellighenzia della società del Kazakhstan. “E’
  • necessario tradurre in lingua kazaka, nei prossimi anni, i 100 migliori libri del mondo di
  • diverse lingue in tutti i settori della conoscenza umana; ciò consentirà ai nostri giovani
  • di imparare dai migliori esempi mondiali”, sostiene il Presidente del Kazakhstan. Il
  • progetto successivo, che è importante in termini di miglioramento della competitività
  • nazionale, è intitolato “La cultura moderna kazaka in un mondo globalizzato”.
  • Grazie a questo progetto si prende conoscenza del Kazakhstan non solo in base alle
  • risorse di petrolio e alle iniziative principali di politica estera, ma anche grazie alle
  • conquiste culturali del Paese. E’ necessario che la cultura nazionale cominci a suonare
  • nelle sei lingue delle Nazioni Unite. In secondo luogo, dovrebbe esserci la cultura
  • contemporanea, quella, che è stata progettata e realizzata dai nostri contemporanei,
  • scrive il Presidente. E già l’anno in corso dovrà essere decisivo nel determinare cosa sia
  • necessario mostrare al mondo nel campo della cultura, ha detto Nazarbayev. Il progetto
  • “100 nuovi volti del Kazakhstan” ha lo scopo di attirare l’attenzione della società sulla
  • contemporaneità, sulla storia dei nostri contemporanei. Questa è la storia di 100
  • persone particolari provenienti da diverse regioni, di diversa e nazionalità e di diversa
  • età, che hanno raggiunto il successo in un quarto di secolo d’indipendenza. Nella nuova
  • realtà, il desiderio interiore di rinnovamento è un principio fondamentale del nostro
  • sviluppo – ritiene il Capo dello Stato. Per sopravvivere è necessario cambiare. Chi non
  • riuscirà a farlo sarà insabbiato dalla pesante sabbia della storia.

Fonte: Eurasian Business Dispatch

News


Italian Turkmen Business Forum

Siamo lieti di comunicarvi che il 20 febbraio...

Leggi news

Marco Beretta nominato Presidente dell'Associazione per il Commercio Italo-Kazako

Siamo orgogliosi di comunicare che e' stato...

Leggi news

Almaty: un centro citta' piu' verde e rilassante

Vi proponiamo un articolo di Euronews su...

Leggi news
Visualizza Tutte

Soci Fondatori


Soci Onlus


Copyright © 2016. All Rights Reserved. Designed and Developed by ewebsolution.it